Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per la Tutela dell'Ambiente e del Territorio

Mobilità internazionale


Lo studente può svolgere attività formative (esami e tesi) all’estero nell’ambito di programmi di internazionalizzazione, secondo le modalità dettate dagli appositi regolamenti. Il programmi di internazionalizzazione permettono agli studenti di trascorrere un periodo di studio  presso un’Istituzione partner di uno dei paesi partecipanti al programma, seguire corsi e stage, usufruire delle strutture universitarie, ottenere il riconoscimento degli eventuali esami superati. L’approvazione del progetto didattico, delle eventuali modifiche a tale progetto che si rendessero necessarie durante la permanenza dello studente presso l’Istituzione partner ed il successivo riconoscimento dei crediti acquisiti presso tale Istituzione è demandato alla Struttura Didattica competente. Tale valutazioni saranno eseguite sulla base della congruenza delle attività seguite con gli obiettivi formativi del Corso e della corrispondenza dei relativi carichi didattici.

Dall’anno accademico 2013/2014 sono attivi tre accordi con

  • Ss Cyril and Methodius University (UKIM) di Skopje,
  • Former Yugoslav Republic Of Macedonia (FYROM),
  • Novi Sad University, Serbia e la Polytechnic University of Tirana, Albania,
su percorsi formativi condivisi del corso di laurea magistrale in “Environmental and Resources Engineering”, in “Environmental Protection Engineering” e in “Geoenvironmental Engineering” rispettivamente, finalizzati al rilascio dei titoli di studio di entrambe le università. Gli studenti che, in mobilità presso l’università partner per almeno un semestre, preferibilmente durante il secondo anno, acquisiranno almeno 30 CFU potranno ottenere il titolo in entrambe le Università. Sono previste fino ad un massimo di 5 ammissioni per ogni anno accademico.
Gli studenti vengono selezionati sulla base di requisiti e colloquio.
I CFU da acquisire presso l’università partner sono preventivamente approvati dall’università di provenienza e da quella di destinazione sulla base di un piano di studi individuale completo di tutto il percorso di studio.

 

Tutte le informazione relative alla mobilità internazionale degli studenti sono disponibili alla pagina "Mobilità internazionale" del sito web della Scuola di Ingegneria.

 
ultimo aggiornamento: 07-Lug-2016
UniFI Scuola di Ingegneria Home Page

Inizio pagina